PARCO DI YELLOWSTONE – Gli stati uniti censurano tutte le informazioni sui terremoti +Video

 PARCO DI YELLOWTONE - Gli stati uniti censurano tutte le informazioni sui terremoti +Video

YELLOWSTONE, il super-vulcano è in fase attiva e la temperatura dell’acqua sta aumentando rapidamente in tutto il parco banner3nazionale. Il Governo americano ha introdotto la censura delle informazioni sui terremoti nel Parco Nazionale di Yellowstone e lungo la linea di faglia New Madrid. Echi di terremoto sono stati registrati dai sismometri a Yellowstone e ancora oggi questi avvengono in tempo reale.Ma la novità è che a partire dalle ore 11:03 del 30 Marzo 2014, non sono stati più registrati terremoti, eccetto sei scosse di lieve entità nella zona del parco di Yellowstone. Tenete a mente che il Parco Nazionale di Yellowstone è di 53 miglia di lunghezza e 64 miglia di larghezza. I 2 minuti di video qui sotto farà comprendere al lettore, quali siano gli effetti di una eventuale eruzione del super-vulcano di Yellowston. La temperatura dell’acqua in Yellowstone mostrano anche una crescita impressionante, che potrebbe indicare l’aumento di magma fuso verso la superficie. Quindi tutti i Laghi del parco stanno subendo un forte aumento della temperatura dell’acqua, alta quasi venti gradi Fahrenheit, registrata la mattina del 30 Marzo 2014, come mostrato nel grafico seguente.

VIDEO

*Massimo Fratini
>Fonte<
Redatto da Pjmanc: https://ilfattaccio.org

PAKISTAN – Dopo il forte terremoto compare un isola

pakistan

IL VIOLENTO TERREMOTO DI MAGNITUDO 7.8 CHE OGGI ALLE 13:29 ORA ITALIANA ha colpito il Pakistan, ha provocato la nascita di una nuova isola nelle acque del mare arabico, a circa 400 metri al largo di Gwadar, come possiamo vedere nelle immagini a corredo dell’articolo. Secondo le prime testimonianze, l’isola potrebbe essere alta addirittura fino a 100 metri sul livello del mare! Si tratta di un avvenimento geologico sconvolgente che nelle prossime ore mobiliterà gli studiosi di tutto il pianeta. Intanto continua a salire il bilancio delle vittime del sisma. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran. Continua a salire il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito il Pakistan. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran, e c’è il timore che possa ulteriormente aggravarsi.
>Fonte<
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

TERREMOTI ITALIA- E’ stata una notte da paura da nord a sud

UNA NOTTE DECISAMENTE MOVIMENTATA

quella che ha passato l’Italia dal punto di vista sismologico. Le Marche e la Sicilia prima, il Sannio poi. La paura da nord a sud è tornata e molti hanno deciso di non passare la nottata all’interno della propria abitazione.E’ l’esempio di Ascoli Piceno, dove questa notte alle ore 2:18, una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 ha risvegliato praticamente tutti i Marchigiani. L’evento, come anticipato già sulla nostra pagina di Facebook, è avvenuto ad una profondità di 26,8km e fortunatamente non ha recato danni a persone o a cose. Due le repliche che hanno seguito la scossa, entrambe di magnitudo 2,3.Due terremoti sono avvenuti anche in Sicilia, entrambi intorno alla magnitudo 2.0 ed esattamente sulla porzione settentrionale del vulcano Etna.Al primo mattino invece, anche il Sannio trema: alle ore 6:18 infatti una scossa di magnitudo 3,2 e con epicentro Paduli, un paese poco ad est di Benevento, è stata risentita su buona scala in Campania. Nella medesima zona prosegue ormai una sequenza sismica da diversi mesi anche se con pause intervallate da momenti più “accesi”.

Scritto da – Brando Trionfera
Fonte : www.infosismeteo.com

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

UN RARO TERREMOTO SCUOTE LA COSTA OCCIDENTALE DELL’ IRLANDA

I SISMOLOGI DELL’ISTITUTO DI SORVEGLIANZA GEOLOGICA

Sono rimasti sorpresi dal raro terremoto che e’ avvenuto a largo delle coste occidentali dell’Irlanda,la rete di rilevamento sismico nazionale ha quantificato il sisma di 4 grado della scala richter.Il sisma e’ stato avvertito bene sulla costa zona storicamente a bassissima sismicita’.Le autorita’ hanno smentito la correlazione con i giacimenti di gas presenti nell’area gestiti dalla shell EP,per precauzione verranno avviate ispezioni sottomarine sulle condotte presenti nei fondali dell’oceano.
Fonte:http://www.irishtimes.com
http://terrarealtime.blogspot.it/

 Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

SICILIA-FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI MAGNITUDO 4.7 COLPISCE PALERMO

PALERMO 13 APRILE 2012

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4,7 è stata avvertita alle 8.20 a Palermo,l’epicentro e’ stato localizzato a 12 km (7 miglia) NNO da Palermo,inSicilia, ed ha fatto tremare i palazzi del capoluogo siciliano il sisma e’ durato alcuni secondi, ed e’ stato percepito distintamente dalla popolazione. Subito dopo la scossa molti cittadini sono scesi in strada spaventati.Non ci sono notizie di danni a cose o persone per il momento.

fonte : http://terrarealtime.blogspot.it-http://earthquake.usgs.gov/
Redatto da Pjmanc: https://ilfattaccio.org