TAVOLO SOLARE – Appoggi e si ricarica

TAVOLO SOLARE - Appoggi e si ricarica

OGGI VOGLIAMO PARLARVI DELL’ULTIMA TROVATA il “Solar Charging Table“. E’ stato progettato dalla famosa azienda TAVOLO SOLARE - Appoggi e si ricaricagiapponese Panasonic e presentato durante il Retail Tech Expo di Tokyo, come soluzione (quasi) definitiva per tutti coloro che si trovano in giro per la città con il telefono o il lettore mp3 scarico e non sanno come rimediare al problema. Sfruttando i pannelli solari installati sulla sua superficie sarà possibile ricaricare cellulari, tablet, computer portatili semplicemente appoggiandoli su di esso, sfruttando le tecniche di ricarica ad induzione (per questo i dispositivi dovranno essere compatibili con questa tecnologia, o dotati di accessori appositi), inoltre moltissimi dispositivi potranno essere ricaricati contemporaneamente. L’energia solare, quindi pulita, servirà anche per le piccole cose. I bar, i ristoranti e le attività commerciali che operano all’aperto potranno servire i loro clienti anche in questo senso, evitando cavi e fili. Naturalmente è troppo presto per conoscerne il prezzo, ma difficilmente sarà abbordabile ai più.

*Sara Maribel Campeggia
>Fonte< 
Redatto da Pjmanc: https://ilfattaccio.org

TESLA MOTORS – Investiti 5 miliardi di dollari per una fabbrica di batterie per auto

tesla

NEW YORK (WSI) – Finalmente Tesla Motors ha reso noti i dettagli del suo piano ambizioso per la costruzione di una gigantesca fabbrica di batteria elettriche che andranno ad alimentare le sue auto non inquinanti. Per la creazione della “Gigafactory” il gruppo guidato da Elon Tusk ha investito 5 miliardi di dollari. Entro il 2020 lo stabilmento vedrà la luce e produrrà più batterie al litio dell’intera offerta mondiale del 2013. Sarà sufficiente ad alimentare 500.000 motori di veicoli elettrici o ibridi. Ancora non è stato scelto il luogo dove la fabbrica verrà installata, ma gli Stati Usa preselezionati sono l’Ariziona, il Nevada, il Texas e il New Mexico.L’area occupata sarà di 10 milioni di piedi quadrati e vedrà al lavoro 6.500 dipendenti.

teslaLA FABBRICA VERDE SARA’ ALIMENTATA MANCO A DIRLO da fonti di energia rinnovabile come l’eolico e il solare. Per questo la scelta di uno Stato dove fa caldo tutto l’anno. Tesla prevede di vendere 35.000 auto Model S nel 2014 e sta per lanciare sul mercato il modello di auto sportiva Model X SUV, che sarà in vendita a partire da inizio 2015. Entro il 2017, sarà messa sul mercato la più economica berlina di terza generazione “Gen III”. In questo caso l’obiettivo di prezzo è di $35.000, circa la metà del costo del modello più economico della linea di vetture più recente a disposizione al momento, Model S. Ridurre il costo delle batterie elettriche è un punto chiave per poter rendere le auto non inquinanti più accessibili a tutti.

>Fonte< 
Redatto da Pjmanc: https://ilfattaccio.org