pila di bagdad

LA PILA DI BAGDAD

NEL 1930 L’INGEGNERE TEDESCO Wilhelm Koening si recò a Bagdad per rendere nuovamente utilizzabile l’intricata rete fognaria del locale museo e, nei labirintici meandri dell’edificio, rinvenne una cassa che conteneva alcuni oggetti che non era stato possibile classificare. Essendo un appassionato di archeologia, l’uomo si mise ad esaminare i reperti e tra essi trovò un […]