MULTINAZIONALI – Più sono grandi più sono pericolose

NON IMPORTA DOVE TU VIVA E’ IMPOSSIBILE SCAPPARE DALLA GLOBALIZZAZIONE. L’unica via d’uscita è informarsi per scegliere con coscienza prima di comprare. Iniziare a coltivare e a produrre i propri alimenti, ridurre il consumo di petrolio e dei suoi derivati, riforestare, comprare solo il necessario, ascoltare la propria voce interiore invece di quella della pubblicità. […]

EXPO 2015 – Ecco la risposta dei contadini

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA. Dietro lo slogan di Expo Milano 2015, la prossima Esposizione universale che avrà luogo a Milano dal 1 maggio 2015, si celano molte contraddizioni. Al fine di analizzare ciò che avverrà nel corso dei sei mesi dell’esposizione universale e proporre alternative diverse al modello Expo, è nato nel […]

LE MULTINAZIONALI PIÙ CATTIVE DEL MONDO

McDONALDS-RISTORAZIONE. I dipendenti sono sottopagati. Gli animali che forniscono la carne degli hamburger sono costretti a continue gravidanze e vengono imbottiti di antibiotici e farmaci. L’intera “politica pubblicitaria” della multinazionale mira a coinvolgere e convincere i bambini (con regali, promozioni e gadgets)e ovviamente, quando il bambino rompe i coglioni perché vuole andare da McDonald’s, ci […]

LE MAGIE DELLE MULTINAZIONALI – Loro si che non pagano le tasse

COMPRERESTE UN CHILO DI CARTA IGIENICA A OLTRE 4.000 DOLLARI?E un litro di succo di mela per 2.052$? E penne a sfera per 8.500$, secchi di plastica per 972$, pinzette a 4.896$ l’una? Eppure sono esempi di transazioni effettivamente realizzate da alcune multinazionali, e non da responsabili acquisti improvvisamente impazziti. Parliamo invece di una delle […]

MULTINAZIONALI – Ecco le 10 aziende che controllano tutto

SONO SOLO 10 LE GRANDI AZIENDE GLOBALI A CUI FANNO CAPO LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI MARCHI CHE TROVIAMO NEI SUPERMERCATI. Un impero che secondo Oxfam schiaccia i produttori locali e continua a inquinare il pianeta. Altro che km zero. Ci sono anche marchi molto noti e amati dagli italiani (come Buitoni, Bertolli, S. Pellegrino e […]

QUANDO LE DONNE FANNO LA DIFFERENZA – EcoWarriors +Video

QUANDO SI TRATTA DEL SOSTENTAMENTO DELL’ECONOMIA LE DONNE AGISCONO COME ESPERTI.Anche se il lavoro delle donne nel fornire il sostentamento è l’attività più vitale, dall’economia patriarcale non è considerato come un lavoro.»Queste sono le parole di Vandana Shiva che ha dato il nome ad un movimento di donne che da anni si battono in difesa […]

BANCHE E MULTINAZIONALI – Stanno mangiando il mondo

IL NUMERO DELLE GRANDI ACQUISIZIONI DI TERRE IN AFRICA, AMERICA LATINA, ASIA CENTRALE E SUD EST ASIATICO è aumentato notevolmente negli ultimi anni.È in atto una ‘rapina alla terra’ (land grabbing) compiuta da banche e multinazionali che acquistano terreni destinati all’agricoltura. Sotto accusa anche Unicredit e Generali. Le banche europee continuano a contribuire alla volatilità dei […]

MASAI – Scacciati dalle multinazionali del turismo

LE MULTINAZIONALI HANNO TRASFORMATO IL NORD DELLA TANZANIA IN UNA GRANDE RISERVA NATURALE DOVE NON C’E’ PIU’ POSTO PER LE POPOLAZIONI LOCALI.Il crepuscolo dura poco all’equatore. Mentre i castelli di nubi sull’orizzonte occidentale si tingono di rosso, i bambini incalzano le capre, spingendole verso il recinto di rovi che le tiene al riparo dai leopardi. […]

MULTINAZIONALI STRANIERE – L’economia italiana tutta nelle loro mani

PREGO FREESKIPPER DI DENUNCIARE FERMAMENTE IL SILENZIOSO FURTO DEL LAVORO CHE SI STA ATTUANDO AI DANNI DEI LAVORATORIDIPENDENTI ITALIANI, nell’indifferenza complice delle istituzioni. Da anni ormai si assiste alla svendita dei grandi marchi e alla dissoluzione del tessuto produttivo del paese. Per non parlare dell’inarrestabile defezione dei commercianti italiani rimpiazzati da un dilagante colonialismo cinese. […]

ABRUZZO – Ex manager laureato alla Bocconi sceglie di fare l’eremita

UNA SCELTA DI VITA MOLTO PARTICOLARE IMPERNIATA SULLA RICERCA DI VALORI INTERIORI.L’ex manager Marco davanti al suo orto «La mia vita è cambiata dieci anni fa: mi trovavo per lavoro all’Holiday Inn di Manhattan, a giugno dormivo nei fienili in Toscana». Marco, trentasette anni compiuti, ex manager Yamaha ed ora eremita in Abruzzo, ride. Il […]