RONDINI – Non faranno più primavera

SEMPRE MENO RONDINI “MENO IL 40%”.A causa dei cambiamenti climatici le migrazioni degli uccelli stanno subendo delle alterazioni che potrebbero influire sulla popolazione e sul loro futuro. Come altre specie transahariane, infatti, anche le rondini subiscono gli effetti del “nuovo clima” già dallo svernamento in Africa. Questo fenomeno, secondo gli effetti, potrebbe comportare rischi ecologici […]

CLIMA IMPAZZITO – Al circolo polare artico fa più caldo che in Sardegna e Algeria!

IL TEMPO E’ IMPAZZITO QUEST’ANNO Ce ne accorgiamo tutti, e non solo noi che abbiamo un freddo cane: freddo per la stagione, almeno. A Rovaniemi (Lapponia, appena 10 chilometri più a Sud del Circolo polare artico) oggi pomeriggio c’erano 27 °C. Babbo Natale, cui si attribuisce appunto la residenza a Rovaniemi, poteva starsene in canottiera e […]

LA CORRENTE DEL GOLFO SI STA FERMANDO?

IL CLIMA ATTUALE E’ DIVERSO SE PUR NON DI MOLTO DA QUELLO DELLA PRIMA META’ DEL SECOLO Secondo molti studiosi di climatologia, però, tutto ciò è normale dato che le variazioni climatiche ci sono sempre state nella storia del nostro pianeta. Anzi, se nella parola “clima” è possibile includere anche le vicende giornaliere del tempo, […]

LA NASA STUDIA LA GUERRA NUCLEARE PER CONTRASTARE L’EFFETTO SERRA

ALAN ROBOK ASSIEME AD UNO STAFF DI RICERCATORI NORD AMERICANI E RUSSI ha confermato la teoria dell’inverno nucleare. Robock inoltre ha studiato l’introduzione di aerosol in atmosfera per modificare intenzionalmente il clima della terra.Da tali studi nasce il suo avviso di NON adoperare uno strumento che rischia di creare disastri senza fine, anche dove si […]

EINSTEIN – Le api e i disastri annunciati

NIENTE PIU’ API – NIENTE PIU’ UMANITA’ Slogan efficace… ma davvero è di Einstein?L’abbiamo certamente risentita poco tempo fa: la nota affermazione di Einstein, “Se l’ape scomparisse dalla faccia della Terra, all’uomo non resterebbero più di quattro anni di vita”. Parole memorabili, che sempre si citano parlando del grave problema della sopravvivenza degli insetti impollinatori: […]

PROPOSTA SHOCK DELLA BANCA MONDIALE – Tassare l’acqua per aiutare gli assetati

ENTRO IL 2050 SULLA TERRA CI SARANNO 10 MILIARDI DI PERSONE 3 miliardi in più, su un pianeta dove l’emergenza acqua potabile non è più solo una imminente emergenza ma una drammatica realtà con cui già da oggi si confrontano quotidianamente 1,6 miliardi di persone.” Secondo Lars Thunell, vice presidente esecutivo della International Finance Corporation, […]

SCOPERTE LE CONDIZIONI CLIMATICHE PRESENTI AI TEMPI DELLA COSTRUZIONE DELLE PIRAMIDI

UNA RECENTE RICERCA PUBBLICATA NEL NUMERO DI LUGLIO DI GEOLOGY diretta da Christopher E. Bernhardt come parte del suo dottorato di ricerca presso l’Università della Pennsylvania, in collaborazione conBenjamin Horton, professore associato nel Dipartimento di Scienze ambientali e della Terra di Penn, e di Jean-Daniel Stanley, presso loSmithsonian Institution, fa luce sulle condizioni climatiche presenti […]

40 % IN MENO DI RONDINI A CAUSA DEI MUTAMENTI CLIMATICI

SEMPRE MENO RONDINI A causa dei cambiamenti climatici le migrazioni degli uccelli stanno subendo delle alterazioni che potrebbero influire sulla popolazione e sul loro futuro.Come altre specie transahariane, infatti, anche le rondini subiscono gli effetti del “nuovo clima” già dallo svernamento in Africa. Questo fenomeno, secondo gli effetti, potrebbe comportare rischi ecologici gravissimi.Così con l’arrivo […]

RICERCATORI DEL BRITISH GEOLOGICAL SURVEY: I POLI MAGNETICI SAREBBERO IN PROCINTO DI INVERTIRSI !

RICERCATORI DELLA BRITISH GEOLOGICAL SURVEY In base alle loro indagini scientifiche sostengono che i poli magnetici della terra sarebbero in procinto di invertirsi; ne danno notizia sul sito Bgs, portale del medesimo centro di ricerca. I ricercatori hanno adottato misure di controllo al fine di monitorare ininterrottamente tale processo mediante l’installazione di un Osservatorio Magnetico […]

MANCA UNA VERA PERTURBAZIONE DA OLTRE UN ANNO : GRAVE ANOMALIA

NON TRANSITA UN VERO FENOMENO CON MOVIMENTO OVEST – EST DA OLTRE UN ANNO Le carte nel medio termine vedono fronti anche spettacolari avanzare verso il Mediterraneo per poi rimangiarsi il tutto a pochi giorni dall’evento, con saccature pronte a  spezzarsi inesorabilmente all’altezza della Costa Azzurra o del Golfo del Leone, senza riuscire ad entrare […]