ARGENTO COLLOIDALE – Breve storia sulle proprietà e Video per prepararlo a casa

L’ARGENTO COLLOIDALE E’ CONOSCIUTO DA MOLTO TEMPO IN AMBITO MEDICO ALTERNATIVO PER LE SUE SPECIALI PROPRIETA’.Già dai tempi dei greci e dei romani, le corti reali usavano banchettare con posate d’argento in recipienti dello stesso metallo, tanto che si diceva il sangue nobile blu, derivasse a causa delle minute tracce del puro metallo che assimilavano […]

AGRIGENTO – BIMBO MUORE PER INIEZIONE DI ANTIBIOTICO SOMMINISTRATO DAI GENITORI

UN BAMBINO DI 4 ANNI di Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino, è morto poco prima del ricovero in ospedale. I genitori hanno spiegato ai medici del pronto soccorso che il piccolo avrebbe iniziato a star male dopo una iniezione di un farmaco, probabilmente un antibiotico. I carabinieri hanno sequestrato la salma. Sarà ora necessaria l’autopsia per […]

PERCHE’ LE CASE FARMACEUTICHE CI VOGLIONO MALATI ??

PERCHE’ CI SONO INEFFICACI E PERICOLOSI FARMACI IN COMMERCIO Che tolgono spazio a soluzioni naturali ben consolidate che virtualmente non provocherebbero alcun effetto collaterale? La verita’ è che le case farmaceutiche non ne trarrebbero profitto se il mondo dovesse mai risvegliarsi. In molti casi non ci sarebbe bisogno di case farmaceutiche e tantomeno di organizzazioni […]

L’USO DEL MIELE NELLA CURA DELLE FERITE INFETTE

p5rn7vb UNA RICERCA CONFERMA Gli indigeni della Nuova Zelanda che da secoli utilizzano il miele dell’albero di Manuka che ha proprietà antibiotiche naturali. Questo miele pare essere attivo contro diversi tipi di agenti patogeni e utile in tutte quelle situazioni in cui non è possibile usare gli antibiotici a causa di una resistenza agli stessi. […]

CONSIDERAZIONI DEL RAPPORTO TRA L’UOMO LA SUA EVOLUZIONE E IL PROGRESSO

  NELL’EVOLUZIONE DELLA SPECIE UMANA L’uomo subisce continuamente, per quanto questo possa sembrare strano, modificazioni dei vari aspetti morfologici/somatici/psico/neurologici. Certamente nella parte iniziale della sua evoluzione queste modificazioni furono maggiori rispetto all’uomo dell’era moderna. L’Uomo primordiale infatti dovette adattare il suo organismo alle situazioni ostili: pensiamo ad esempio all’alimentazione del periodo delle caverne, quando la fame […]