SOFFICINI – Come l’industria ammala i nostri bambini

SOFFICINI – Come l’industria ammala i nostri bambini

 

SOFFICINI - Come l'industria ammala i nostri bambini

L’ACCUSA DELLA DOTT.CHIARA CEVOLI. Chi consuma Sofficini deve sapere che questo prodotto contiene ben 28 ingredienti e che circa l’80% del peso di ogni singolo sofficino è tutto tranne mozzarella e prosciutto cotto. La domanda da porsi è perché vendono così tanto allora? Come si chiede la nutrizionista Chiara Cevoli, che scrive su Facebook: “I ‪Sofficini‬: altro esempio di come l’industria alimentare ammala i bambini. 28 ‪ingredienti‬ (più o meno, è un’impresa contarli!), più dell’80% del peso del prodotto non è ne ‪mozzarella‬ ne ‎prosciutto cotto‬. Qual è la loro forza? Perché vendono tanto? La ‪Findus‬ ha inventato il simpatico pupazzetto Carletto‬ per attirare i bambini e per i genitori mette a disposizione la comodità di una ‪‎cena‬ praticamente già pronta, che i figli mangeranno senza fare storie. Secondo voi è giusto così?” Gli ingreienti dei sofficini con prosciutto cotto e mozzarella. Dal sito di Findus: “Latte scremato reidratato, farina di grano tenero, prosciutto cotto affumicato 10,7% (ingredienti: coscia di suino, acqua, sale, destrosio, sciroppo di glucosio, aromatizzanti di affumicatura, stabilizzanti: trifosfati; antiossidanti: ascorbato di sodio; aromi, conservanti: nitrito di sodio) mozzarella 8% (ingredienti: latte, sale, fermenti lattici, caglio), olio di semi di girasole, uova, formaggio (ingredienti: latte, fermenti lattici, sale, conservanti: lisozima da uovo, caglio), amido di frumento, sale, succo di limone da concentrato, lievito di birra, paprica, pepe nero, noce moscata, estratto di malto d’orzo.”

 

Redatto da Pjmanc: www.ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.