BUDINO CAMEO – Ritirate 30mila confezioni trovate tracce di acqua ossigenata

BUDINO CAMEO – Ritirate 30mila confezioni trovate tracce di acqua ossigenata

acqua_ossigenata_mumu

FERRARA – Circa 30 mila confezioni di budino Cameo ‘Muu Muu’ ritirate dagli scaffali di supermercati italiani. Il dessert potrebbe infatti contenere tracce di acqua ossigenata. A riferirlo all’Adnkronos Salute è Federica Ferrari, responsabile relazioni esterne della Cameo. A lanciare l’allarme è stato un consumatore di Ferrara, che ha avvertito prontamente l’Asl locale. Il lotto ritirato è il numero 27 02 2014, che corrisponde anche alla scadenza del prodotto.I controlli dell’azienda sanitaria avrebbero confermato la presenza di acqua ossigenata. L’allarme, al momento, sembra però essere circoscritto. Ferrari precisa infatti che “sono stati fatti altri controlli su campioni dello stesso lotto senza riscontrare alcun problema e di aver proceduto immediatamente al ritiro del prodotto dal mercato, prima ancora dell’attivazione dell’allerta”.

>Fonte< 
redatto da Pjmanc http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.