BIOLOGIA SINTETICA – Arriva la pianta che illumina la casa

BIOLOGIA SINTETICA – Arriva la pianta che illumina la casa

 Starlight Avatar

E’ STATA PRODOTTA COMMERCIALMENTE UNA PIANTA DECORATIVA CHE EMETTE UNA TENUE LUCE VERDE.Si chiama Starlight Avatar ed è una pianta decorativa e anche una lampada dalla tenue luce verde. Nasce da una disciplina che si chiama biologia sintetica, e secondo la società che l’ha creata è la prima pianta che produce luce al mondo.L’affermazione è forse un po’ eccessiva, visto che in natura esistono alghe e animali luminescenti, ma in un contesto ristretto potrebbe essere accettabile. Di certo sarà utile per vendere all’asta i primi venti esemplari. Per crearla hanno preso la Nicotiana alata, una pianta decorativa piuttosto comune, e vi hanno aggiunto i geni di un batterio bioluminescente. Il procedimento è un po’ più complesso di una semplice addizione, ma il risultato è piuttosto semplice da capire.

 Starlight Avatar LA LUCE EMESSA dalla Starlight Avatar è molto tenue, visibile solo nell’oscurità e non particolarmente utile se non per creare atmosfera, ma siamo solo all’inizio. Con il tempo potremmo avere alberi che illuminano le strade, e nelle case vegetali che si possono accendere e spegnere a piacere, e che hanno bisogno solo di essere annaffiati di tanto in tanto.Parliamo comunque di OGM, e l’argomento è ancora al centro di un dibattito intenso che di certo non terminerà presto. Ma sognare non costa nulla: sarebbe una bella differenza, passare da un’illuminazione che ha un impatto ambientale negativo a una che invece nasce proprio da quella vegetazione di cui abbiamo bisogno per produrre ossigeno. Le nostre città un giorno potrebbero essere boschi ricolmi di piante sintetiche con diverse funzioni: sarebbero bellissime o aberranti?

*Valerio Porcu
>Fonte< 
Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.