ECOMOTO – Ecco a voi lo scooter fatto in bambù che funziona ad aria compressa +Video

ECOMOTO – Ecco a voi lo scooter fatto in bambù che funziona ad aria compressa +Video

scooter_bamboo

PIU’ SOSTENIBILE DI UNO SCOOTER ELETTRICO.Si chiama Ecomoto ed è il nuovo veicolo a due ruote in bambù che funziona ad aria compressa. A idearlo un giovane studente australiano di design, Darby Bicheno, da tre anni impegnato nel progetto.Addio città piene di motorini e smog. Dopo lo scooter elettrico costruito con canapa e lino, una nuova alternativa sostenibile esiste già, anche se ancora è un concept. Ma la sua realizzazione è tutt’altro che impossibile. Il motore ad aria adatto a Ecomoto è già in uso. La società australiana EngineAIR ne ha già messo in commercio uno speciale esemplare, utilizzato nei carrelli elevatori.L’obiettivo di Bicheno era quello di immaginare il funzionamento di un motore ad aria compressa in un mezzo di trasporto a due ruote. Al tempo stesso lo scooter avrebbe dovuto rappresentare un’alternativa anche esteticamente gradevole, in grado di attrarre un elevato numero di persone.

scooter_bamboE’ MATURATA COSI’ L’IDEA DI UTILIZZARE IL BAMBU’ COME MATERIALE PRINCIPALE.La maggior parte del corpo dello scooter è infatti costituita da bambù. La scelta di Bicheno è legata al fatto che quest’ultimo cresce rapidamente, è più sostenibile rispetto ad altri legni e potrebbe ridurre le emissioni di carbonio sostituendosi alla plastica.Anche le altre componenti della speciale moto sono sostenibili, a detta dello studente australiano, che ha ridotto al massimo il peso del veicolo e la quantità di pezzi che lo compongono. A partire dal telaio, costituito da un unico tubo di acciaio, che consente un montaggio semplice ma anche la possibilità di riciclarne i pezzi. La moto è inoltre dotata di LED.Come ricaricarlo? Secondo Bicheno basterebbe che le pompe di benzina fornissero aria compressa. Semplice, no?

VIDEO

*Francesca Mancuso 

>Fonte< 

Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.