TESLA – Auto elettriche verso la guida autonoma

TESLA – Auto elettriche verso la guida autonoma

tesla

DALL’ASTON MARTIN ALLA TESLA IL PASSO E’ BREVE.Eppure, Elon Musk, storico ingegnere del marchio inglese l’ha fatto. E adesso Teslamotors si prepara a lanciare auto sempre più performanti e di desing e si muove verso la guida autonoma.Quella che è appena passata è stata una settimana a base di novità nel mondo dell’auto elettrica made in California, infatti il patron di Teslamotors Elon Musk annuncia prima l’ingresso in azienda di una figura leggendaria legata alle ‘curve’ di una inglese d’eccezione, l’Aston Martin, l’ingegner Chris Porritt, e poi svela altri piani aziendali legati alla mobilità ‘autonoma’.La prima è una notizia che indica la strada intrapresa sul fronte design e qualità: auto sempre più belle, che riprendono stile e qualità europei, ispirandosi a miti del passato con l’innovazione tipica del mostro periodo.

teslaAUTO ECOLOGICHE CHE SANNO APPASSIONARE PER PRESTAZIONI E DESING,nuove leggende destinate a entrare nella storia, come ha fatto la Aston Martin One-77, capolavoro di design e ingegneria strutturale ed uno dei vanti di Porritt. Chris è un ingegnere che porta in Tesla un bagaglio di esperienze nella conduzione di team ingegneristici specializzati in dinamica, design, ingegneria strutturale, aerodinamica e test. Insomma, è una figura di tutto rispetto capace di segnare l’impronta futura di un costruttore d’auto d’eccezione quale è Teslamotors, azienda quotata in borsa che sta cambiando il concetto di auto e, soprattutto, di auto elettrica.  Una sfida per un professionista abituato a coltivare successi su quattro ruote, che accettando l’incarico dà un segno a tutto il mondo dell’automotive: l’innovazione passerà  dai veicoli elettrici.E sempre a proposito di innovazione continua, pensate a una Tesla che si guida da sola. Già il concetto di auto con il pilota automatico affascina e inquieta allo stesso tempo, figurarsi se a portarci a spasso sarà una lussuosa auto elettrica come ModelS.

teslaLA GUIDA AUTONOMA NON E’ AFFATTO FANTASCIENZA,per gli aerei è routine e questione di sicurezza aggiuntiva, sul fronte auto significherà meno incidenti, più efficienza e più tempo libero per fare altro. Anche Elon Musk pensa alla guida autonoma e lo fa dichiarando che sono le auto elettriche a rappresentare il veicolo ideale per utilizzare sistemi di visione artificiale, in grado di muoversi sulle strade e prendere decisioni al posto nostro, una volta impostata la rotta. Assieme a Google, GM e altre case, ecco entrare nel settore delle auto del prossimo futuro anche la startup Californiana. Elon Musk non farà passare troppo tempo prima di lasciarci ancora a bocca aperta.

 

> Fonte<
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.