SCOPERTO IL VULCANO PIU’ GRANDE DEL MONDO – E’ più esteso dell’Italia

SCOPERTO IL VULCANO PIU’ GRANDE DEL MONDO – E’ più esteso dell’Italia

 

SI CHIAMA TAMU MASSIF E’ SITUATO AL LARGO DELLE COSTE DEL GIAPPONE ed è di gran lunga il più grande vulcano sulla faccia della Terra. Oltre che, con tutta probabilità, il secondo più grande dell’intero sistema solare. La scoperta, che sarà descritta l’8 settembre su Nature Geoscience, è stata effettuata da un folto gruppo di geologi, geofisici ed oceanografi di varie università statunitensi e giapponesi.Il vulcano era stato scoperto circa 20 anni fa da William Sager, della University of Houston, e da allora si è sempre ritenuto si trattasse di tre diverse entità: “Eravamo stanchi di parlarne come ‘quello sulla sinistra’, ‘quello a destra’ e ‘quello grosso’. Sapevamo che era grande, ma non pensavamo si trattasse di un solo grande vulcano”.Il Tamu Massif ha un’estensione di circa 311.000 km quadrati: per dare un termine di paragone, basti dire che l’Italia ha un’estensione di 294.140 km quadrati.

 

NON E’ MOLTO ALTO spiega Sager – ma è davvero largo. I suoi versanti hanno una bassissima inclinazione. In effetti, stando su uno dei suoi fianchi, sarebbe difficile dire quale sia la parte discendente”.Un altro elemento d’interesse è anche l’età del vulcano, che si è formato circa 145 milioni di anni fa: “Una quantità immensa di magma è venuta fuori dalla parte centrale, e questo magma doveva venire dal mantello terrestre. Quindi questa è un’importante informazione per i geologi che cercano di capire come funziona l’interno della Terra”.Nonostante le enormi dimensioni, il vulcano non rappresenta però in alcun modo una minaccia per l’uomo, come precisato dallo stesso Sager allo Houston Chronicle: “In base a ciò che conosciamo per stabilire se qualcosa è morto, questo è morto”.

 

 

>Fonte< 
Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.