PERCHE’ E’ MEGLIO CAMBIARE LA FOTO PROFILO SU FACEBOOK

PERCHE’ E’ MEGLIO CAMBIARE LA FOTO PROFILO SU FACEBOOK

Gli utenti di Facebook che non intendono correre alcun rischio di violazione della propria privacy da parte del social network da oggi hanno un motivo in più per essere preoccupati. Negli Stati Uniti, infatti, dal 5 settembre entrano in vigore nuove condizioni di utilizzo in base alle quali il sito si riserva il diritto di utilizzare le foto degli iscritti per scopi pubblicitari.

L’UTENTE CHE FA PUBBLICITÀ

Ne parla la giornalista Emily Turrettini sull’edizione francese dell’Huffington Post. Stando alle nuove regole l’utente di Facebook potrebbe consentire al social network di sfruttare la propria immagine del profilo legandola alle pagine fan che lo stesso internauta ha dimostrato di apprezzare cliccando sul pulsante ‘Like’, ‘Mi piace’. In poche parole gli iscritti al sito potrebbero inconsapevolmente o distrattamente consentire alle imprese, alle comunità o ai personaggi che si fanno pubblicità attraverso Facebook di utilizzare il suo nome, il suo volto e le altre informazioni personali senza offrire però in cambio un compenso.

 

 

PROBLEMI DI PRIVACY

La nuova funzionalità di Facebook non è certamente la prima a destare perplessità tra chi si occupa di diritto alla privacy e tutela dei consumatori. La tecnologia del riconoscimento facciale, lanciata nel 2011, è stata – ricorda Turrettini – fortemente contestata dalla commissione nazionale francese per la difesa delle libertà individuali, la Cnil, Commission nationale de l’informatique et des libertés, e da altre autorità transalpine. E probabilmente non è un caso se un anno più tardi, nel 2012, Facebook ha deciso di sospendere il servizio in Europa cancellando anche i dati raccolti sui profili dei propri utenti.

 

COME DIFENDERSI

In Europa, comunque, circa la nuova funzionalità per ora non c’è nulla da temere. In ogni caso, è sempre buona abitudine verificare le impostazioni della privacy e disattivare, se sgraditi, i nuovi servizi. Cambiare l’immagine del profilo caricando una foto che non mostra il proprio volto può, infine, metterci definitivamente e impeccabilmente al riparo da ogni sorta di furto d’immagine.

 

 

* Dario Ferri
> Fonte< 
Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.