IL GEYSER DI ROMA E’ IN REALTA’ UN VULCANO +Video

IL GEYSER DI ROMA E’ IN REALTA’ UN VULCANO +Video

PARLA LA DOTTORESSA CARAPEZZA A FIUMICINO SI TRATTA DI UN VULCANO DI FANGO

Ve lo avevamo descritto come geyser, denominazione usata anche da diversi esperti interpellati, annunciandovi comunque che gli studi e le osservazioni in corso non consentivano di essere certi circa la sua natura e le sue cause. Ora a parlare del cratere apertosi circa una settimana fa, è la dottoressa Carapezza, vulcanologa presso l’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia dell’Università Roma Tre. Dall’Ingv arrivano conferme sul fatto che si tratti, nello specifico, non di un geyser, bensì, con gergo propriamente scientifico, un vulcano (vulcanetto per dimensioni) di fango.Non è dunque, tecnicamente, un geyser, lo sbuffo di vapore e terreno che da sabato 24 agosto, è sbucato dal sottosuolo di Fiumicino, a Roma. «Il Lazio è zona vulcanica ed episodi del genere sono già avvenuti nei Monti Sabatini o vicino a Ciampino, – ha affermato la geologa-vulcanologa durante il sopralluogo con il sindaco di Fiumicino – possono verificarsi delle emissioni di gas endogeni profondi, a volte con una componente di anidride carbonica, a volte di metano. Ovunque si perfori c’è un’alta probabilità che possa accadere».Secondo gli esperti il fenomeno non ha visto un’espansione, bensì è mutata la sua composizione, anche visiva. Da soffione di circa due metri, un misto di aria bianca e sbuffi di terra, a voragine, ampia circa un metro, densa di fanghi grigi ed eruzioni potenti con «sputi» che raggiungono i tre metri di distanza. L’odore acre delle zone solforose impregna comunque l’aria circostante la bocca tipica dei vulcani. Il rumore dell’eruzione poi, è talmente forte da essere coperto solo dagli aerei di passaggio al vicino aeroporto.

VIDEO

 

>Fonte<
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.