MARIJUANA LEGALE IN URUGUAI – Si della camera dei deputati

uruguay_bandiera

LA CAMERA DEI DEPUTATI URUGUAIANA HA APPROVATO LA LEGGE SULLA MARIJUANA

che se approvata anche dal Senato permetterà al Paese di controllare la produzione e la vendita della cannabis. I voti a favore sono stati 50 su 96.In Uruguay la Camera dei Deputati ha approvato un disegno di legge per legalizzare il mercato della marijuana. La legge, se sarà approvata anche dal Senato, darà la possibilità al Paese (il primo al mondo) di controllare la produzione e la vendita della cannabis. Il testo è stato approvato dopo 14 ore di dibattito – la discussione è iniziata la mattina ed è terminata dopo mezzanotte – e con 50 voti favorevoli su 96. I voti contrari sono stati, dunque, 46. L’obiettivo dichiarato dalla legge sulla marijuana è quello di “minimizzare i rischi e ridurre i danni derivati dall’uso della cannabis” il cui consumo, diversamente dal commercio, non è illegale.

 

IL PRESIDENTE PRINCIPALE PROMOTORE DEL PROGETTO

È prevista nel Paese la creazione di un organismo speciale di controllo che avrà il compito di gestire la produzione e la distribuzione. I consumatori di cannabis residenti in Uruguay e maggiorenni verrebbero iscritti in un registro e avrebbero diritto all’acquisto di 40 grammi mensili nella farmacie autorizzate. Il provvedimento rientra nella strategia di lotta alla droga del presidente José Mujica, che è stato appunto il principale promotore di questo progetto. Il Governo ha ottenuto il sostegno di organizzazioni locali e internazionali, come quella del segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani, José Miguel Insulza.

>Fonte< 
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.