FAIRPHONE – Lo smartphone Androiod eticamente corretto apre i pre ordini

 

 

IN QUESTO ARTICOLO 

non riporteremo semplicemente di un nuovo device Android che si appresta ad aggiungersi alle centinaia o migliaia oggi esistenti; Fairphone è infatti uno smartphone pensato per sbalordire non con le sue caratteristiche tecniche, ma per il suo processo produttivo attento alle ricadute sociali. Vediamo come.Nato in Olanda qualche anno fa, Fairphone fu dapprima un movimento atto a sensibilizzare la collettività sulla provenienza dei minerali utilizzati nell’elettronica di consumo; qualche tempo dopo, l’iniziativa diviene più concreta, con il progetto di un device Android basato su criteri diversi riguardanti la costruzione, distribuzione e provenienza dei materiali.Il device viene infatti realizzato con l’utilizzo di materiali provenienti da una filiera trasparente, con attenzione alla provenienza dei minerali utilizzati per realizzare ciascun componente, alla manodopera utilizzata e all’impatto sociale ed ecologico che tale produzione abbia comportato: tutte informazioni che saranno rese disponibili al grande pubblico, con l’idea di mostrare che un modo alternativo di produrre sia realmente possibile.

 

fairphoneLO STESSO CRITERIO DI TRASPARENZA VIENE USATO NEL PROCESSO DI VENDITA

Fairphone ha attualmente ricevuto 2496 richieste in pre-ordine,  con circa venti giorni di campagna residua e un obiettivo minimo di 5000 per iniziare la produzione. La disponibilità è stata per questo estesa all’intera Europa, dopo che inizialmente solo le circa 16mila persone che avevano mostrato interesse nel progetto avevano avuto la possibilità di pre-ordinare il device.Per la cronaca, il device, per un prezzo di 325 € tasse incluse, è dotato di processore Mediatek 6589 quad core. display da 4.3 pollici, Android 4.2,  fotocamere da 8 e 1.3 megapixels e 16 GB di memoria interna. Potete scegliere di contribuire a questo progetto visitando il sito ufficiale Fairphone: nel nostro piccolo, ci auguriamo che iniziative del genere suscitino interesse sempre maggiore, anche grazie alla pur piccola eco che proviamo a dar loro.

>Fonte< 

 Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.