SCIROPPO AI FIORI DI SAMBUCO – Semplicissimo e delizioso

sambuco

IL FIORE DI SAMBUCO

va colto in un luogo non troppo esposto all’inquinamento stradale, le piante si trovano preferibilmente ai margini dei campi o lungo i corsi d’acqua. Le bacche del sambuco si formano più tardi, verso agosto.Lo sciroppo viene imbottigliato e quindi conservato in un luogo fresco (in cantina). Al momento dell’uso se ne versa una determinata quantità in una brocca e viene diluito con l’acqua fresca. La bottiglia con il succo viene conservata in frigorifero.Lo sciroppo di sambuco è un ottimo rinfrescante durante la calura estiva.

 

sciroppo-di-fiori-di-sambuco-L-YfbCPBINGREDIENTI E PROCEDIMENTO

15 FIORI

2 KG DI ZUCCHERO

2 LITRI D’ACQUA

4 LIMONI

140 Gr DI ACIDO CITRICO

 

 

Prendete i limoni e tagliateli a fette aggiungete l’acqua, i fiori, lo zucchero e l’acido citrico.

Lasciare macerere il tutto per 4 giorni in una padella o contenitore coperto.

Mescolare di tanto in tanto. Filtrate e imbottigliate.

Il risultato sarà ECCEZIONALE!!!!!  Da 10 e lode

 

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.