ECLISSI ANULARE DI SOLE – L’anello di fuoco in diretta streaming

 

ECLISSI DI SOLE IN ARRIVO IL 9-10 MAGGIO

Una parte del pianeta si sta già preparando allo spettacolare evento. La luna bloccherà la luce del Sole ponendosi proprio davanti rispetto alla nostra prospettiva, dando luogo all’eclissi anulare, che si verifica ogni anno a maggio.Purtroppo il fenomeno non sarà visibile dall’Italia. Potranno ammirarlo l’Australia, la Papua Nuova Guinea, le Isole Salomone, le Isole Gilbert e il Queensland. Gran parte del Pacifico potrà comunque accontentarsi di vedere l’eclissi solare parziale se le condizioni meteo lo permetteranno: le isole Hawaii, altre parti d’Australia, il sud delle Filippine, l’Indonesia orientale e le altre aree della Papua Nuova Guinea e della Nuova Zelanda.Il percorso anulare inizierà dunque nella zona occidentale dell’Australia alle 22.33 UT (23.33 ora italiana). Un evento celeste che trasformerà il sole in un anello di fuoco cosmico alla luce del giorno.Mentre quasi il 95 per cento del sole sarà coperto dalla luna quando l’eclissi raggiungerà il picco, il cielo non diventerà completamente buio e in qualsiasi punto. Per questo motivo, è consigliato, per chi ha la possibilità di assistervi, l’uso di le lenti speciali di protezione per guardare l’eclissi in tutta sicurezza.

 

DURANTE L’ECLISSI SOLARE ANULARE

la luna proietterà la sua ombra sulla Terra nel momento in cui passerà tra il nostro pianeta e il Sole. A causa della sua orbita, tuttavia, la luna appare circa il 4,5 per cento più piccola del Sole, creando così l”anello di fuoco’ nel cielo.Ma l’eclissi solare di questa settimana non sarà l’unica del mese di maggio. Dopo quella di luna osservata ad aprile, ce ne sarà un’altra, il 25 maggio: è l’eclissi penombrale, un evento di minor rilievo visibile dall’Africa, dall’Europa, dalla parte occidentale del continente americano e dall’Asia Orientale.Un 2013 ricco di eventi astronomici, visto che il 3 novembre toccherà ancora alla nostra stella, con una rara eclissi solare ibrida, ossia un’eclissi anulare che si trasforma in un’eclissi totale.In ogni caso, anche se dalle nostre parti l’eclissi del 9 maggio non sarà visibile, si potrà comunque ammirare in streaming grazie alla Slooh Space Camera. Clicca qui per seguire l’evento sul web.

 

*Francesca Mancuso

>Fonte<

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.