COME TAGLIARE UNA BOTTIGLIA DI VETRO CON UN FILO – 10 mosse + video

 

 

bottiglie

SEI ALLA RICERCA DI UN MODO PRATICO E VELOCE PER TAGLIARE IN CASA UNA BOTTIGLIA DI VETRO?
La soluzione potrebbe essere meno complicata di quello che pensi.Basterà seguire attentamente 10 semplici passaggi, dopo essersi procurati gli “attrezzi” giusti, per dar sfogo alla fantasia e creare vasi e decorazioni varie, ciotole o bicchieri, lampade e lampadari, contenitori e portaoggetti, riutilizzando in maniera creativa il vetro.E ottenendo nuovi oggetti per arredare la casa o da regalare praticamente a costo zero. O ancora, utilizzando questo metodo per tagliare le bottiglie, è possibile anche realizzare delle applique per decorare un ambiente della casa, utilizzando i fondi colorati per ottenere non solo una parete esteticamente molto carina, ma uno spazio che lascia filtrare la luce, illuminando la stanza.

COSA CI SERVE
– Filo di cotone o di canapa
– Alcol
– Accendino o fiammiferi
– Contenitore profondo con acqua fredda e qualche cubetto di ghiaccio

 

tagliare una bottigliaCOME FARE

1) Indossare guanti e occhiali di protezione. La procedura consiste nel creare una dilatazione, seguita da un brusco raffreddamento. Questo favorirà la rottura della bottiglia.
2) Segnare tutta la circonferenza utilizzando un tagliavetri o una mola
3) Bagnare il filo col prodotto infiammabile
5) Legare il filo intorno alla bottiglia, all’altezza della circonferenza in cui si desidera eseguire il taglio
6) Tagliare il filo in eccesso e fare un nodo
7) Dare fuoco, con un cerino o con un accendino, allo spago
8) Ruotare la bottiglia in modo che la fiamma non tocchi il vetro e riscaldare fin quando il filo smetterà di bruciare
9) Immergere la bottiglia in un contenitore di acqua fredda fino all’altezza dello spago. Lo sbalzo termico provocherà un taglio
10) Smussare il bordo con carta abrasiva, poichè il taglio potrebbe essere frastagliato.

 

VIDEO

 

*Roberta Ragni

Fonte
Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

One Comment

  1. bella idea, dimostrazione ben fatta….. ma io proporrei di chiudere ed allontanare la bottiglia dell’alcool, prima di procedere a dare fuoco allo spago.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.