IL LIEVITO MADRE NATURALE – Buono come il pane

FARE IL PANE CON IL LIEVITO NATURALE E’ DIVERTENTE E FACILE

Il prodotto che ne risulta è più digeribile e rimane buono per parecchi giorni, molto di più di quello industria.
Occorrente:
1 vasetto di vetro con coperchio (possibilmente da 500 ml)
50 gr. di uvetta secca
farina biologica (potete sperimentare con tutte le farine che contengono glutine: farro, grano, spelta, segale). L’uvetta e le farine bio contengono ancora fermenti e lieviti naturali che aiutano nella lievitazione che andremo a fare. Le farine integrali lievitano meno, quindi le prime volte provate ad usare le farine raffinate.

PROCEDIMENTOpastamadre

Mettete l’uvetta secca nel vaso di vetro e coprirla di acqua naturale e chiudete il coperchio per bene. Lasciate riposare per 5 giorni. Una volta al giorno scuotete il vasetto di vetro, apritelo (al terzo giorno comincerà a fermentare) e poi richiudetelo fino al giorno dopo. Al quinto giorno, filtrate il liquido con un colino e tenetelo da parte (dovrebbe somigliare ad un vinello frizzante). L’uvetta è di scarto potete metterla nel compost.Misurate mezza tazza di liquido ottenuto e mescolatelo a una di tazza di farina, fate riposare circa 3 ore nel vasetto di vetro senza chiudere il coperchio completamente, lasciando che il lievito respiri. Questa è la prima fase del lievito naturale. Dopo le 3 ore noterete che l’impasto è raddoppiato di volume (anche triplicato) e che sulla superficie ci sono molte bollicine. Il lievito madre è pronto per essere usato.Potete conservare il lievito in frigorifero nel contenitore già usato, avendo l’accortezza di rinfrescarlo o di fare il pane una volta a settimana. Ricordatevi di lasciare il coperchio del contenitore solo appoggiato, di modo che il lievito respiri sempre.

Fonte : http://www.viviconsapevole.it
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

5 thoughts on “IL LIEVITO MADRE NATURALE – Buono come il pane

    • lo rinfreschi ogni 5/7 giorni con la stessa quantità di farina del peso del lievito e metà acqua .Se ne utilizza il 10per cento del peso della farina in ricetta es: 1Kg di farina gr 100 di lievito madre (se fa caldo anche meno,se fai il pane anche più )

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque × = 20

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>