IL NUOVO PETROLIO – Ora è il Litio!

ATTUALMENTE LE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Si basano in gran parte sulla necessità di acquistare petrolio nonché la possibilità di offrirlo. Non è un segreto che alcuni Paesi del Medio Oriente hanno una situazione di enorme potere e della ricchezza sotto la loro terra solo perché possiedono l’oro nero. Probabilmente non ci sarebbero guerre e problemi se non esistesse in quelle terre il petrolio.L’era del petrolio finirà fra qualche anno ed inizierà finalmente l’era delle auto elettriche e delle energie rinnovabili. I veicoli puliti invaderanno le strade di tutto il mondo e per farli funzionare ci sarà necessità di batterie. Le batterie sono agli ioni di litio, di conseguenza il promettente futuro dell’auto elettrica sta scatenando la febbre di litio, un minerale essenziale per la produzione di batterie.

UNO DEI PAESI CON LE MAGGIORI RISERVE DI QUESTO MATERIALE E’ LA BOLIVIA

Nella regione del Salar de Uyuni, una pianura di oltre 10.000 chilometri quadrati situato nel sud-ovest, esiste una grande riserva di litio ed è ricercato da aziende e governi. Le prime a ricercare queste riserve sono le aziende che producono auto elettriche come la giapponese Mitsubishi e Sumitomo, che hanno già raggiunto un accordo con il governo della Bolivia per promuovere l’industrializzazione del litio. Altre aziende, come la francese Bolloré o sudcoreana LG hanno mostrato interesse a collaborare con la Bolivia.Sempre in Sud America, l’Argentina ha anche lei la materia prima del futuro, per cui l’azienda Magna (capitale canadese e austriaco) ha appena comprato parte di una società del paese sudamericano che commercia con il litio.

OPEC

L’organizzazione che riunisce alcuni dei paesi con le maggiori riserve di petrolio, ha fortemente influenzato la politica internazionale del XX secolo. Forse la nuova sede OPEC in Sud America: Argentina, Cile e Bolivia che possiedono l’85% delle riserve mondiali di litio influenzerà il futuro? Diventerà la Bolivia la prossima Arabia Saudita? e questo sfruttamento del litio avrà ripercussioni sull’ambiente? Al momento non abbiamo alcuna risposta in merito, osserveremo la situazione

di – Agnese Tondelli

Fonte : http://ambientebio.it

Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

m4s0n501

2 thoughts on “IL NUOVO PETROLIO – Ora è il Litio!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 − due =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>