RIFLESSIONI DI UN UOMO QUALUNQUE

SOLITAMENTE MOLTI DI NOI HANNO AMICI O CONOSCENTIDI IDEE POLITICHE DIVERSE DALLE NOSTRE

con la quale magari si va d’accordo in altre cose oppure sono persone con cui abbiamo a che fare nella vita: al lavoro, familiari, amici di amici ecc.. Con queste persone spesso si sta bene, ma diciamo che non si può parlare di tutto e magari da entrambe le parti si mantengono dei pregiudizi che possono dare piccoli o grandi fastidi nella vita di tutti i giorni.E’ giusto che ognuno abbia le sue idee, ma dovrebbero essere ben fondate, bisognerebbe trovare sempre un po di tempo e voglia per informarsi attendibilmente su tutto quello che ci riguarda. “Tutto ciò che non sappiamo è stupefacente. Ancor più stupefacente è quello che crediamo di sapere.” (Philip Roth)Cosi come molte persone sono convinte che dovrebbe esserci il regime comunista, molte persone sono convinte (chi più chi meno) che se tornasse il fascismo sarebbe un bene, si può dire che hanno nel loro animo un amore per l’italia e per i propri fratelli italiani ammirabile; però molti si sentono ripetere discorsi che gli fanno vedere e ricordare solo i lati positivi che potrebbe avere quell’estremismo, ma purtroppo pochi di questi vanno a informarsi bene su documenti di parte, non di parte e imparziali:
VORREI SOLO CHE TUTTI GLI AMICI E CONOSCENTI POTESSERO DISCUTERE COSTRUTTIVAMENTE PER IL BENE DI TUTTI

e rispettando il pensiero altrui capire perché e su che punti si è in disaccordo; perché con il progresso a cui siamo arrivati ma l’ignoranza, la povertà e gli altri problemi che dilagano, non possiamo più permettercelo, o sarà sempre peggio.A mio modesto parere vorrei infine dire che l’Italia non è un pianeta, fa parte della terra: e l’essere umano non può non far parte di tutto il mondo (ad esempio non si può vietare di viaggiare all’estero), con tutte le materie primarie e secondarie che occorrono per vivere bene non può l’italia farsi tutto da sola: i farmaci? la tecnologia? come sarebbe l’italia senza le invenzioni straniere? Quanti di noi hanno un amore o amico straniero? se ve lo togliessero?O anche il vostro animale domestico di origini straniere! Bisognerebbe favorire tutti lo sviluppo di una “presa di coscienza collettiva”; che può avere una potenza inimmaginabile. Credo (o voglio sperare) che chiunque nell’animo se potesse e capirebbe tratterebbe ogni essere umano della terra come tratta un suo amico.
ESEMPIO

Perché in giro nel nostro paese ci viene naturale esser gentili con uno sconosciuto qualunque (che non ci ha fatto nessun torto) e invece magari odiamo un paese o un continente, o uno straniero che viene a vivere o è di passaggio nel nostro paese?Anche questo paese, continente o persona non ci ha fatto niente, non si può pensare nel 2012 che tutte le persone che fanno parte di un etnia o paese hanno colpe verso di noi; i veri colpevoli sono poche persone che nel presente e nella storia hanno approfittato dell’ignoranza e povertà di popoli inermi a loro vantaggio.Il razzismo e l’estremismo sono frutto dell’ignoranza, della paura di ciò o chi non si conosce; invece basterebbe così poco per conoscersi e conoscere, sapere e capire, unirsi e migliorare.Se più gente si informasse bene, sempre più gente discuterebbe di tutte le possibili innovazioni positive; più ci si impegna in dibatti costruttivi più ci si migliora a vicenda, ma non basta dialogare tra italiani, la democrazia italiana, come in altri paesi, non esiste! non ci si può fidare di nessun politico con queste regole.Bisognerebbe collaborare e svilupparsi tutti insieme: italiani ed europei, europei e il resto del mondo; trovando i sistemi più giusti e funzionali. Perchè non sono regole impossibili, basta voler davvero togliere il potere all’ 1% del mondo che controlla il 99% del mondo.Già molte persone lo fanno, (non faccio nomi altrimenti sembra che pubblicizzo, tanto potete trovare tutto su internet, basta cercare, informarsi) ma dobbiamo essere sempre di più.

Scritto da : F.R.

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + due =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>