COME PREPARARE IL DENTIFRICIO IN CASA E PERCHE’ FARLO

IL DETIFRICIO E’ QUALCOSA CHE VIENE UTILIZZATO TUTTI I GIORNI

Per questo è importante che sia sano e non contenga ingredienti pericolosi per la salute! I principali dentifrici in commercio però contengono tutti chi più chi meno ingredienti pericolosi, ecco perchè può diventare utile preparare il dentifricio in casa!

Ecco la lista degli ingredienti contenuti in molti dentifrici da evitare:

Triclosan (5-chloro-2-(2,4-dichlorophenoxy)phenol) L’EPA (Agenzia per la Protezione Ambientale americana) classifica il Triclosan come un pesticida e lo considera una sostanza tossica per l’uomo e inquinante per l’ambiente.
Sodium Lauryl Sulfate (SLS)

Amonium Lauryl Sulfate
TEA-lauryl sulfate

Magnesium Laureth sulfate

MEA Laureth Sulfate

Tutti quelli che portano il suffisso PEG: è una sigla che comprende i polimeri sintetici, che fungono da umettanti per il dentifricio. Sono di origine petrolchimica e contengono una sostanza con possibile effetto cancerogeno, che è il diossano.Fluoro, al contrario di quanto professato fino ad oggi il fluoro sembra non portare importanti benefici alla salute dei denti, in compenso è molto pericoloso per la salute dell’intero organismo, è stato dimostrato essere efficace solo se applicato localmente sul dente. Nel momento in cui utilizziamo un dentifricio al fluoro quest’ultimo viene assorbito dall’organismo e può provocare danni davvero importanti al cervello, alle ossa, alla tiroide, ai reni.In erboristeria puoi trovare ottimi dentifrici privi di questi dannosi ingredienti ma, se vuoi, puoi prepararti il tuo dentifricio in casa, ecco come:

COME PREPARARE IL DENTIFRICIO IN CASA

Procurati:

3- cucchiai di argilla bianca finissima (caolino medicamentoso per uso interno)
1- cucchiaio di bicarbonato di sodio
1- cucchiaio di sale marino integrale fino
7- gocce di ciascuno di questi oli essenziali: menta, finocchio e salvia.

Macina il bicarbonato, e il sale nel frullatore o nel macina caffè in modo da trasformarli in una polvere finissima, versa poi il tutto in una scodella, aggiungi l’argilla e gli oli essenziali e mescola ben bene in modo da rendere il composto il più omogeneo possibile. Lo potrai conservare in un contenitore ermetico per più di sei mesi! Per usarlo ti basterà inumidire lo spazzolino e pressarlo nel dentifricio impregnandolo bene di polvere, quindi lavarti i denti come con qualunque altro dentifricio.
fonte : http://www.miglioriamoci.net

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

16 thoughts on “COME PREPARARE IL DENTIFRICIO IN CASA E PERCHE’ FARLO

  1. Attenti, nonostante il sale non si può mai stabilire il tempo preciso per la conservazione. Preparate tutti gli ingredienti e ne miscelate un poco alla volta così non ci sono problemi… e poi sinceramente in farmacia ti guardano storto se chiedi la glicerina figuriamoci a trovare il caolino per uso interno…

  2. E’ opportuno anche ricordare che in alcuni dentifrici di ultima generazione sono presenti dei micro granuli che servono a ripristinare lo smalto. Queste piccole sfere di ordine nanometrico, oltre ad andare nelle piccole fessure dei denti, vengono molto probabilmente ingoiate andando chissà dove e riuscendo, trasportate dal sangue,ad insinuarsi negli organi dove, individuate dall’organismo come corpo estraneo possono creare danni anche molto gravi.
    http://angeloxg1.wordpress.com/2012/08/14/pontelandolfo_casalduni/

  3. Esistono dei bastoncini di legno in erboristeria che fanno un’ottimo lavoro come dentifrici. Con la preparazione di cui sopra, il bicarbonato lo userei con molta cautela in quanro aggressivo per lo smalto. Comunque trent’anni fa ho perso tre denti e un dentista in pensione mi disse che era colpa del dentifricio che usavo tre quattro volte al giorno. Mi consigliò di lavarli una sola volta al giorno e poi sciacquarmi la bocca energicamente ogni volta che mangio o bevo qualcosa che non sia acqua. Non ho più perso un dente.

  4. Sul lavarsi i denti solo una volta al giorno non ne sarei tanto sicura, forse meglio due, la mattina per ovvi motivi e la sera prima di cocicarsi, perchè i batteri agiscono dopo .dieci minuti che ha mangiato, quindi figuriamoci nelle sette-otto ore di sonno possono tranquillamente “rosicchiare i nostri denti”,comunque è come spazzoliamo i denti e puliamo la lingua che dobbiamo ancora imparare bene, se f.atto a doc non serve neanche il dentifricio, è quello che fanno i bastoncini che dici tu senza dentifricio.

  5. ….non vanno affrontati argomenti che hanno a che fare con la salute senza le competenze necessarie.
    Per la loro salute, i denti vanno spazzolati correttamente (movimenti circolari con spazzolino di buona qualità con setole medie) per un tempo sufficiente, tre volte al dì, ovvero dopo i pasti principali e tassativamente dopo la cena.
    Non devono essere utilizzati agenti abrasivi quali bicarbonato ed argilla bianca se non appositamente micronizzati.
    I dentifrici vanno scelti fra quelli di buona qualità e non fra quelli a minor costo.
    Vanno effettivamente evitati quelli conteneti il triclosano, in quanto oltre che potenzialmente pericoloso assolutamente inutile.
    Per quanto concerne il fluoro può essere utile, se usato correttamente, non va ingerito in quantità inadeguate (la valutazione va fatta dal medico in base alla quantità di fluoro contenuta nell’acqua potabile) perciò molta attenzione a bambini!
    I dentifrici omeopatici sono una valida alternativa al dentifricio da publicità o da supermercato in quanto le loro componenti sono dosate e utilizzate in forma idonea, non contengono conservanti ed umettanti….
    buona spazzolatura!

    • giusto! piuttosto spazzolino e acqua l’importante è non avere residui di cibo incastrati tra i denti! non sottovalutiamo il resto del corpo la pelle assorbe parecchio…..

  6. Concordo con Paola Iachini, su tutti i blogs si continua a dare in varie salse questa ricetta per il dentifricio fatto in casa, ma l’argilla bianca/verde e il bicarbonato sono talmente aggressivi che rovinano lo smalto e, quindi, sarebbe meglio evitarli.

  7. maaaaaaaaa… usando gli ingredienti indicati non è che salta fuori un orrendo pappone eccessivamente abrasivo? un dentifricio dovrebbe pulire i denti non cancellarli, che poi tocca di masticare con le ascelle! ;o)

  8. non uso nessun dentifricio, spazzolo spazzolo spazzolo. Il pane e affini ,confronto ai cibi con zucchero,raddoppia la possibilità di carie.

  9. Chi parla di genetica, chi di cattive abitudini, tutto può essere vero o falso…io mi lavo i denti una sola volta al giorno, prima di andare a dormire, ho 40 anni e non ho mai avuto carie (escludendo quelle sui denti da latte)
    Il mio dentista, visto 3 volte in 15 anni per la pulizia dei denti, non sa che dire, anzi dice che probabilmente il fumo ed il bere aiutano a proteggere i denti. Di certo non sono il suo miglior cliente ;)
    Per quanto riguarda il dentifricio, la ricetta può anche essere buona, ma se praticamente tutti i dentifrici usano la salvia un motivo ci sarà, provate con foglie di salvia, perlomeno nelle parti raggiungibili, io ho provato ed il risultato è stato straordinario.
    In ogni caso, di solito uso dentifrici comuni, l’importante è usarso SUBITO prima di andare a dormire non come gente che conosco che lo usano prima di andare a cena e poi dicono…vabbè tanto me li sono già lavati prima i denti…
    Buona fortuna ;)

  10. Pregnancy Miracle allows females have improved bedroom antics, more comfortable and also
    more calm well-being, revitalisation and also whole removing hormone imbalances problems.
    This kind of e-book is not hard and simple to grasp since it works by using merely
    organic approaches as treatment. In addition, this allows
    here is how to stop miscarriage as well as pregnancy-related situations without
    using surgical procedure or even using medications.

    The following information works extremely well through each lady who would like
    to provide delivery with a youngster. Grow older doesn’t have being a difficulty, even if they’re into their 30’s and 40’s and also overdue
    70’s. Girls along with blocked pipes, higher numbers of FSH, Endometriosis, Ovarian abnormal growths and also fibroids, and also reputation of losing the unborn baby can turn to this specific publication with regard to help. Remarkably, it may possibly even help men by using very poor ejaculation mobility.

    Pregnancy Miracle can be a 240-page online e-book that can assist married couples to enjoy a comprehensive family members — which has a little one. This can be consists of all-natural healthy methods of becoming pregnant with no pharmaceuticals and also procedures.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>