BLATTE ROSSE – E’ ALLARME A NAPOLI

VENGONO FUORI DALLE FOGNE COMPLICE IL FORTE CALDO

Resistono ai disinfettanti e, spiegano gli esperti, “portano con loro malattie gravi come tifo ed epatite A”.Le blatte stanno invadendo i quartieri della città e i centralini del centro disinfestazioni dell’Asl sono presi d’assalto dalle segnalazioni. “Provare a eliminarle in questo periodo dell’anno è quasi impossibile” avverte Maria Triassi, docente di Igiene all’Università partenopea Federico II. “Il problema si risolve con una corretta manutenzione dei tombini tutto l’anno e soprattutto distruggendo le uova che vengono deposte a settembre. Cosa che al momento non si fa”.Questo insetto è arrivato in città da circa 4 o 5 anni, insieme ai traghetti provenienti dalle Eolie, e ha soppiantato i ben più fragili scarafaggi. Le blatte rosse hanno iniziato a proliferare nella zona del porto e solo negli ultimi tempi, attraverso la rete fognaria, hanno raggiunto anche le zone collinari. Vivono e proliferano nelle fogne e tutto questo aumenta il rischio di infezioni e malattie orofecali.In città in molti si stanno affidando al fai da te, armati di disinfettante e cartoni per tappare i tombini.“Le accortezze da adottare sono invece semplicemente due” spiega la Triassi. “Ora, per tamponare il problema, bisogna procedere con le disinfestazioni. Poi bisogna mantenere pulite le strade dai rifiuti, spazzare e fare frequenti lavaggi, e scongiurare assolutamente una nuova emergenza che in questo momento sarebbe tragica”. L’esperta aggiunge: “Infine, bisogna liberare le grate dei tombini perché è la mancanza di ossigeno nelle fogne che fa uscire all’esterno questi animali. A settembre, poi, bisogna procedere con una disinfestazione massiccia e a tappeto in modo da eliminare le uova di questi animali che depositano sul fondo dei tombini”.

Scritto da Rosa Anna Buonomo
fonte : http://www.you-ng.it

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

2 thoughts on “BLATTE ROSSE – E’ ALLARME A NAPOLI

  1. si, a Napoli dove i rifiuti hanno invaso la citta’!
    Ma se non sono nemmeno capaci liberarsi dai rifiuti! De Magistris aveva promesso tanto ma non ha fatto niente! E’ lui che deve prendere in mano il problema, ma si sa, non ne sara’ capace.
    Auguri!

  2. Quelle blatte le ho viste in tailandia ed erano enormi quindi, se la zona di partenza è il porto, sono arrivate con qualche nave, poveri napoletani con tutti i problemi che hanno…..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>