GIAPPONE: LO TSUNAMI INVADE L’ALASKA + foto

PROSEGUE L’INVASIONE DEI DETRITI DELLO TSUNAMI GIAPPONESE

che le correnti del Pacifico trasportano sulle coste americaneI detriti dello tsunami arrivano in Alaska. I cittadini hanno iniziato a raccogliere bottiglie di plastica, schiume isolanti, boe galleggianti. La schiuma arriva ai muri delle costruzioni ridotte in frantumi. Tutti questi resti hanno viaggiato per oltre 4mila miglia marine e sono giunte negli Stati Uniti. La quantità di detriti preoccupa e non poco gli abitanti della zona. E il peggio deve ancora arrivare. La massa di detriti raggiungerà il suo apice nel 2013. Gli ambientalisti temono soprattutto la schiuma, che può essere facilmente ingerita da albatross e gabbiani.

Questo slideshow richiede JavaScript.

fonte : http://www.cadoinpiedi.it/

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.