SUD COREA – ALLARME PER PILLOLE CONTRO IMPOTENZA CON RESTI UMANI!

OLTRE 17MILA CAPSULE CONTENENTI RESTI UMANI AL LORO INTERNO SOSTANZE NOCIVE PER LA SALUTE

Pillole con carne umana o polvere di feti sono state sequestrate in Sud Corea, provenienti dalla Cina. Lo riferiscono i media sudcoreani precisando che la prima confisca è stata effettuata nell’agosto scorso. Fino a oggi le autorità doganali sudcoreane sono riuscite a bloccare oltre 17mila capsule contenenti “resti umani”, che, tra le varie proprietà terapeutiche – sostengono i produttori – aiuterebbero a combattere l’impotenza sessuale. Le autorità sanitarie di Seoul hanno messo in guardia i consumatori: “le pillole contengono sostanze nocive, alcuni super batteri che mettono a rischio la salute”, ha detto un responsabile del ministero della Salute, citato dal quotidiano Korea Times. Le pillole “umane” sarebbero prodotte in fabbriche cinesi nelle zone di Yanji, Qingdao e Tianjin.

Fonte: http://www.tmnews.it

Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.