40 % IN MENO DI RONDINI A CAUSA DEI MUTAMENTI CLIMATICI

SEMPRE MENO RONDINI

A causa dei cambiamenti climatici le migrazioni degli uccelli stanno subendo delle alterazioni che potrebbero influire sulla popolazione e sul loro futuro.Come altre specie transahariane, infatti, anche le rondini subiscono gli effetti del “nuovo clima” già dallo svernamento in Africa. Questo fenomeno, secondo gli effetti, potrebbe comportare rischi ecologici gravissimi.Così con l’arrivo della primavera la Lupu ha deciso di investire in una vera e propria mappatura delle rondini.Si chiede a tutti i cittadini di segnalare ogni apparizione di cuculi, gruccioni, rondini o cicogne al sito springalive.net per monitorare le specie (soprattutto rondini) che a causa di agricoltura intensiva e modernizzazione di stalle e fienili negli ultimi decenni sono calate del 40%.

Fonte: leggo.it

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.