Svizzera: Legale possedere fino a 4 piante di marijuana dal 1 gennaio

 AI CITTADINI DELLA SVIZZERA

Sarà presto concesso di crescere fino a quattro piante di marijuana ciascuno a casa propria, secondo i funzionari del governo. Quattro persone che condividono una casa può crescere fino a 16 piante, ma solo se ciascuno tende a propria produzione. Il rilassamento ulteriore della nazione alpina ha già leggi cannabis liberale è stato convenuto tra quattro regioni di lingua francese della Svizzera, i rapporti Ian Sparks al Daily Mail . “Abbiamo concordato queste nuove regole per impedire che la droga turismo tra le regioni dove le regole sono diverse, e per impedire loro di acquistarlo per le strade”, ha detto un portavoce per la regione di Neuchâtel in Svizzera. “Ma una persona non si può cominciare a crescere più di quattro piante semplicemente sostenendo che vivono con altre persone”, ha detto il portavoce. “In questo caso, queste persone devono effettivamente essere coltivare le piante stesse. Ciò significa partecipare alla pianta in modo da farla crescere”. “Ciò significa che si può crescere quattro piante in più per ogni coinquilino che avete – basta che loro sanno come tenere un annaffiatoio”, ha commentato il quotidiano svizzero Le Matin . Le regole entreranno in vigore il 1 ° gennaio 2012 i cantoni svizzeri di Vaud, Neuchâtel, Ginevra e Friburgo.

 

 fonte :  http://www.tokeofthetown.com/

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

7 thoughts on “Svizzera: Legale possedere fino a 4 piante di marijuana dal 1 gennaio

  1. Thanks for a marvelous posting! I actually enjoyed
    reading it, you happen to be a great author. I will
    make certain to bookmark your blog and will eventually come back
    later in life. I want to encourage you to definitely
    continue your great job, have a nice weekend!

    Ruby

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× cinque = 35

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>