La Pizza alla canapa bio a Bari la prima! Insieme alle crepes e al caffè…

A CONVERSANO IN PROVINCIA DI BARI

Si possono degustare diverse specialità gastronomiche che hanno la cannabis sativa come ingrediente principale. La cucina biologica a base di canapa parla anche italiano. Il merito è dell’associazione Canapuglia, un progetto giovane che aggiudicandosi il bando regionale sulle politiche giovanili si propone di promuovere la cannabis sativa, che non contiene sostanze psicotrope come risorsa. Uno dei tanti usi che può avere la canapa è appunto quello alimentare. Per questo la località pugliese ha già fatto parlare di se lo scorso inverno con la prima sperimentazione ovvero la Pizza fatta con la farina estratta dai semi di canapa. Una variante dal sapore particolare  rispetto alla normale pizza che non contiene glutine ed è adatta per questo anche ai celiaci. Un’altra specialità realizzata con la farina di canapa è la crepe ideata dallo chef Nicola Savino che ne ha fatto uno delle attrazioni culinarie principali della sua creperia da sempre attenta a creare quel giusto mix tra tradizione e innovazione.Per finire un buon caffè estratto dai semi di canapa appena tostati che conferiscono alla bevanda un sapore di nocciola.I semi di canapa, che non contengono mai THC (droga), contengono naturalmente omega 6 ed omega 3 in rapporto 3/1. Secondo quanto raccomandato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) questo è il giusto rapporto per prevenire problemi e malattie come il colesterolo e il diabete.

fonte : http://stilenaturale.com

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.