I teli «salva ghiacciaio» sulla Marmolada Sperimentati sul Presena hanno preservato il ghiaccio fino a 4 metri. Si aspetta l’ok della Provincia di Trento

MILANO – I teli bianchi per salvare i ghiacciai dallo scioglimento potrebbero arrivare anche sulla Marmolada. Da quattro anni sono stati sperimentati sul ghiacciaio del Presena, nella zona del Tonale in Trentino, ed ora i gestori degli impianti sciistici del versante trentino della Marmolada hanno chiesto alla Provincia di prendere i medesimi provvedimenti per preservare il ghiacciaio della «Regina».

I RISULTATI – Sul Presena in media lo spessore di neve salvato è stato di 1,4 metri per un totale complessivo di 280 mila metri cubi di neve che, in condizioni normali andrebbero completamente persi. Ma in realtà alla base del ghiacciaio il livello di neve sotto i teli è risultato fino a 4 metri più alto rispetto alle aree vicine, rimaste scoperte. L’obiettivo è comunque sempre stato di salvare la stagione di sci (gli impiantisti pagano i teli e l’installazione), ma si sa che i ghiacciai sono lentamente destinati a morire.

L’ITER – Anche per la Marmolada l’obiettivo è salvare alcune parti esposte del ghiacciaio che sono troppo costose o difficili da ripristinare quando bisogna tracciare le piste. Per ora l’orientamento dei tecnici di Metrotrentino è positivo perché non ci sarebbero controindicazioni. Occorrerà comunque la delibera in giunta in Provincia per l’ok definitivo

 COME FUNZIONANO – I teli geotessili che riflettono la metà dell’energia ricevuta dall’atmosfera. Vengono forniti in rotoli lunghi 70 metri e larghi 5, con uno spessore di 3.8 millimetri. Vanno posati nel mese di giugno, saldati l’uno con l’altro, e rimossi a settembre prima dell’arrivo della prima neve.

 

One Comment

  1. Fantastic goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are just too great. I really like what you’ve acquired here, really like what you’re stating and the way in which you say it. You make it entertaining and you still take care of to keep it smart. I can not wait to read far more from you. This is actually a great site.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.